Cura degli pneumatici

L'importanza della pressione degli pneumatici

Una pressione dell'aria ottimale deve essere mantenuta per assicurare la sicurezza, le prestazioni di guida, la vita degli pneumatici e i consumi ridotti di carburante.

È noto che gli pneumatici perdono fino a un grammo per pollice quadrato (psi) al mese. Pertanto, è importante controllare tutti gli pneumatici ‒ compresi quelli di scorta ‒ almeno una volta al mese o prima dei viaggi lunghi.

Intervallo raccomandato

La pressione dei pneumatici deve essere controllata almeno una volta al mese e prima di ogni viaggio lungo

Pressione e longevità degli pneumatici Hankook Tire it - Cura degli pneumatici
Pressione e longevità degli pneumatici

Stato pressorio dei pneumatici

Pressione bassa: causa l'incremento della larghezza dell'area di impronta, il che provoca una forza eccessiva su ciascun bordo del battistrada. L'abrasione esterna può danneggiare parti dello pneumatico. Contribuisce inoltre a un'inclinazione del fianco maggiore rispetto a quella in caso di pressione ottimale, il che può risultare pericoloso.

Pressione elevata: a causa della forma gonfiata del pneumatico, simile a quella di un pallone, la forza è concentrata nella zona centrale. La forza irregolare risultante nell’area di impronta provoca l’usura irregolare del battistrada.

Controllare la pressione degli pneumatici ottimale

Sportello del guidatore Hankook Tire it - Cura degli pneumatici
Sportello del guidatore

Hankook raccomanda di controllare la pressione dei propri pneumatici una volta al mese.

Il livello ottimale della pressione dell’aria del pneumatico è riportato sul lato interno della porta dell‘automobile o nel manuale della vettura (la posizione dell'adesivo può variare a seconda del paese).

Il numero sul fianco del pneumatico indica la pressione massima. Pertanto, non superare la pressione riportata.

Come controllare la pressione degli pneumatici

Acquistare un manometro certificato o recarsi con il proprio veicolo al più vicino centro di assistenza (o distributore di benzina) per un controllo.

Gli pneumatici devono essere controllati in condizioni "fredde" (almeno tre ore dopo aver guidato).

Inserire il manometro nella valvola.

Confrontare il livello di pressione dell'aria misurato con il livello indicato nello sportello dell'auto.

Se la cifra misurata è superiore, sfiatare l'aria fino a che la cifra coincide con quella indicata nello sportello dell'auto.

Se la cifra misurata è inferiore, gonfiare con l'aria fino a che la cifra coincide con quella indicata nello sportello dell'auto.

open quick menu
In alto